Il sottostante

Senza l’uomo non esiste valore, senza il gatto non esiste l’uomo. “Attenzione, uscire e lasciare tutti gli oggetti metallici nell’apposito contenitor…” La frase viene troncata dallo sblocco della porta di sicurezza e Mauro può entrare nella filiale della Banca. L’impiegata alla cassa lo conosce di vista e gli risparmia il supplizio del soppesare le chiavi…… Continua a leggere Il sottostante